Comprare oro: ecco i motivi per cui conviene ancora investire sul metallo giallo

È la materia prima per eccellenza, da sempre considerata un bene rifugio, quella su cui investire soprattutto nelle fasi che preludono a un’impennata dell’inflazione. Stiamo parlando dell’oro che rimane ancora una delle forme più sicure di investimento. Il suo business, in realtà, nel corso del tempo ha sempre avuto un discreto seguito. Oltre a essere usato nel settore industriale, è infatti riserva delle banche centrali e ancora di più è una moneta, l’unica a non essere carta.
Certo, quelli appena trascorsi, non sono stati anni facili per il metallo giallo. Lunga è stata la parabola che ne ha dimezzato il valore in quattro anni: dal record di 1.920 dollari l’oncia del settembre 2011, ai 1.050 toccati a dicembre 2015, anche se nel 2016 – in poco tempo – l’oro è riuscito a guadagnare il 18%, navigando intorno ai 1.260 dollari l’oncia: una performance ... Leggi tutto

Le nuove proposte dei compro oro in Italia

La quotazione dell’oro al grammo è stabilita ogni giorno dalla borsa di Londra ma non tutti sanno che tale valutazione è riferita esclusivamente all’oro puro al 99,9% ossia l’oro 24 carati, percentuale solitamente non posseduta dai preziosi tenuti in casa o acquistati in gioielleria che, nella maggior parte dei casi, sono realizzati con oro in lega con altri metalli.

 

In caso di vendita di preziosi sarebbe oppurtuno informarsi sull’andamento dell’oro senza affidarsi al caso. Ad esempio nel 1° trimestre 2014 la valutazione del metallo prezioso è cresciuto del 6,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il mondo dei Leggi tutto

Compro oro, l’evoluzione di questo genere di attività negli ultimi anni.

Da circa un decennio i negozi di compro oro hanno vissuto, complice la crisi economica, un rapido incremento che ha visto la loro diffusione capillare all’interno del territorio italiano.

 

Chi decide di vendere i gioielli di famiglia lo fa in genere per necessità economiche oppure perché decide di fare una vacanza o vuole impegnare diversamente i soldi ricavati dalla vendita.

L’attività dei compro oro, quindi, dipende molto dalle condizioni economiche della società. Dopo un periodo di turbolenza i compro oro stanno vivendo un grande fermento ed una fase di professionalizzazione dell’attività che diventa più attenta al consumatore ed al rigido rispetto delle regole.

Nel ... Leggi tutto

I compro oro: come è cambiata quest’attività negli anni

La nascita dei compro oro

I compro oro nascono intorno al 2000 e non tardano a diffondersi in tutta Italia.

Complice la crisi economica e le alte quotazioni dell’oro questo tipo di attività risulta da subito conveniente e molto remunerativa.

Inizialmente il servizio che i compro oro offrivano era l’acquisto di gioielli in oro, argento e altri metalli preziosi.

Il prezzo andava deciso in base al prezzo di mercato, dato che i gestori dell’attività si occupavano successivamente di fonderlo o venderlo ad altre aziende di gioielleria.

Con il tempo i compro oro... Leggi tutto