Investire in borsa sull’oro

L’oro è uno dei beni più importanti per un investimento di capitali e con ottime prospettive di guadagni online mediante il forte boom che il settore del trading presenta in questi anni e con un accesso di tanti utenti alle prime armi, iscritti su broker autorizzati per operazioni su derivati come i CFD o le opzioni binarie, senza dover anche acquistare tale materia prima e con commissioni più basse rispetto al trading tradizionale sull’oro.

Perchè investire sull’oro?

Investire in borsa sull’oro può prevedere diverse soluzioni al riguardo e con una iscrizione di base ad un broker autorizzato e l’apertura di un conto tramite versamento di un capitale minimo e accessibile per ogni utente. Con la ... Leggi tutto

L’oro da sempre suscita emozioni… anche contrastanti

L’oro è il metallo prezioso per eccellenza e non da poco tempo ma sin dall’antichità, pensate sin dalla preistoria. Il suo valore è grande, tanto che solitamente si parla di quanto vale facendo il calcolo sul singolo grammo. Ad esempio in questo momento che stiamo scrivendo la sua quotazione è di € 36,54 al grammo. Vale a dire di 36.540 euro al chilogrammo. Metallo tenero, pesante, duttile, malleabile, di colore giallo, tanto che un certo tipo di giallo prende il nome di oro, viene da sempre utilizzato per coniare monete ma anche in tanti ambiti quali la gioielleria, l’odontoiatria e l’industria elettronica.
Metallo di valore, prezioso, tanto che viene utilizzato anche come riserva e come modo per investire del denaro. Il suo valore resta costante nel tempo, a meno di piccole diminuzioni e piccole cresci... Leggi tutto

Comprare oro: ecco i motivi per cui conviene ancora investire sul metallo giallo

È la materia prima per eccellenza, da sempre considerata un bene rifugio, quella su cui investire soprattutto nelle fasi che preludono a un’impennata dell’inflazione. Stiamo parlando dell’oro che rimane ancora una delle forme più sicure di investimento. Il suo business, in realtà, nel corso del tempo ha sempre avuto un discreto seguito. Oltre a essere usato nel settore industriale, è infatti riserva delle banche centrali e ancora di più è una moneta, l’unica a non essere carta.
Certo, quelli appena trascorsi, non sono stati anni facili per il metallo giallo. Lunga è stata la parabola che ne ha dimezzato il valore in quattro anni: dal record di 1.920 dollari l’oncia del settembre 2011, ai 1.050 toccati a dicembre 2015, anche se nel 2016 – in poco tempo – l’oro è riuscito a guadagnare il 18%, navigando intorno ai 1.260 dollari l’oncia: una performance ... Leggi tutto

Le nuove proposte dei compro oro in Italia

La quotazione dell’oro al grammo è stabilita ogni giorno dalla borsa di Londra ma non tutti sanno che tale valutazione è riferita esclusivamente all’oro puro al 99,9% ossia l’oro 24 carati, percentuale solitamente non posseduta dai preziosi tenuti in casa o acquistati in gioielleria che, nella maggior parte dei casi, sono realizzati con oro in lega con altri metalli.

 

In caso di vendita di preziosi sarebbe oppurtuno informarsi sull’andamento dell’oro senza affidarsi al caso. Ad esempio nel 1° trimestre 2014 la valutazione del metallo prezioso è cresciuto del 6,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Il mondo dei Leggi tutto