Cos’è il mercato forex?

Nell’articolo esporremo una breve guida forex per i neofiti dell’argomento.

Forex significa “foreign exchange market” o, detto in termini più comuni, mercato valutario. Il forex é un mercato dove si scambiano le valute che sono disposte in coppie su cui l’investitore fa una previsione relativa al l’andamento di una valuta rispetto ad un’altra. Questa definizione può apparire complicata per chi non ha familiarità con l’argomento, ma in realtà il mercato forex é un comune mercato, con l’unica differenza che é il più ricco al mondo: ben 4 trilioni di dollari al giorno vengono scambiati nel mercato forex.

Certo, la cifra é impressionante e crea delle forti oscillazioni che non sono comuni ad altri mercati. Il mercato forex è perciò quello più ricco, é un mercato che non ha una sede fisica, che é aperto 24h/24h ed é chiuso solo dal venerdì sera alla domenica sera. Ma prima di inoltrarci in quelli che sono gli orari e le coppie valutarie che si possono scambiare, cerchiamo di comprendere cosa significa esattamente investire in una coppia valutaria.

COSA SIGNIFICA INVESTIRE IN VALUTE

Investire in valute significa sostanzialmente comprare una valuta e venderne contemporaneamente un’altra. Per comprendere questo concetto devi immaginare che stai per fare un viaggio negli Stati Uniti, ed hai quindi bisogno di dollari, cosa fai? Scambi ovviamente i tuoi euro con dollari USA, quindi compri una valuta (il dollaro) e ne vendi un’altra (l’euro).

Le valute o meglio le coppie di valute hanno un tasso di cambio, che è sostanzialmente l’unità di moneta che serve per acquistare un’altra moneta.

EUR/USD 1.3050

Quella che vedi é la coppia di valute euro/dollaro. La valuta base é quella posta a sinistra (euro), la valuta quotata é invece quella di destra (dollaro USA). Il numero che vedi si riferisce alla valuta quotata ed è la quantità di valuta quotata che serve per acquistare una unità della valuta base. Significa che per acquistare 1€ hai bisogno di 1.3050$.

COME SI GUADAGNA INVESTENDO IN VALUTE

Devi sapere che il valore delle valute non resta immutato nel tempo, ma cambia sempre, costantemente, da secondo a secondo. Il cambiamento di tale valore va ricercato sia in fattori economici sia in fattori puramente speculativi, fatto sta che hai un valore che non é costante nel tempo e che quindi può generare dei profitti. Facciamo un esempio:

Oggi l’euro/dollaro vale 1.3050, Marco decide di comparare dei dollari perché prevede che il dollaro possa acquistare valore rispetto all’euro da qui a qualche settimana. Effettivamente, dopo una settimana il valore della coppia euro/dollaro é di 1.2550, questo significa che se prima servivano 1.3050$ per comprare 1€, ora ne servono 1.2550$, quindi, Marco, cambiando nuovamente i suoi dollari con euro, potrà prendere più euro di quanti ne ha venduti, questo perché il dollaro si è apprezzato rispetto all’euro.

Visita www.forexguida.com per maggiori informazioni. 

Comments

comments

Powered by Facebook Comments