Andamento degli investimenti in oro

Nel periodo storico in cui viviamo, comprare oro fisico ossia lingotti e monete in oro resta la scelta più conveniente in quanto le quotazioni sono in rialzo. Tra tutti i metalli preziosi, investire in oro rimane sempre la soluzione più remunerativa e sicura, tenuto conto il suo andamento positivo e del costante aumento di tale valuta negli ultimi anni. Da sempre chi sceglie di investire i propri soldi in oro lo fa perché è un bene di rifugio, ha un alta liquidità, tutela dall’inflazione ed è un valido diversificatore.

Se si sceglie di acquistare certificati in oro, è possibile farlo comprando delle obbligazioni, azioni o tramite due strumenti finanziari i cosiddetti ETF ed ETC, che legano direttamente il loro rendimento a quello dell’oro. Diversi istituti bancari consentono acquistare e rivendere l’oro sui diversi mercati finanziari in con questi due strumenti d’investimento.

Chiaramente per investire sull’oro, occorre conoscere bene il mercato al fine di evitare perdite di denaro oppure affidarsi alla consulenza di un esperto del campo.Prima di investire in oro, è opportuno comunque visitare i vari siti del settore, analizzare i grafici delle quotazioni e poi decidere il momento più proprizio per investire i propri risparmi in tale metallo prezioso, così da investire senza incorrere in troppi rischi.

Comments

comments

Powered by Facebook Comments